QI GONG: 8 Pezzi Di Broccato

La definizione broccato/seta ad indicare una tecnica preziosa composta da otto diversi esercizi, paragonati a fili di seta che tessuti insieme danno vita ad una trama come ad un broccato.

Ba duan jin è una tecnica di Qigong statico - dinamico molto antica. Nel corso del tempo, questa tecnica è stata studiata e perfezionata da varie scuole e famiglie affinché potesse rappresentare una terapia completa.

Tali esercizi allungano e distendono muscoli e tendini, coinvolgendo i meridiani tendino –muscolari Jingjin, apportano beneficio alle articolazioni, equilibrano l’energia degli organi, eliminano tensione fisica, nervosa ed emotiva.

Un'altra caratteristica, non solo quella degli Otto broccati, ma di molte tecniche di Qigong, è nel nome e descrizione degli esercizi. Infatti, come si è sempre fatto nella storia cinese, i nomi degli esercizi originariamente erano creati come formule, in versi, per aiutare la memorizzazione sia delle tecniche sia delle loro funzioni specifiche:

1. Sostenere il cielo: regola il triplice riscaldatore.
2. Tirare con l’arco e colpire l’aquila: rafforza i polmoni.
3. Sollevare le braccia: regola milza e stomaco.
4. Bilanciare la testa e il bacino (allineare cuore e reni): calma il fuoco del cuore.
5. Espellere la collera: rinforza l’energia del fegato.
6. Guardare indietro: scaccia le sette emozioni.
7. La marcia della tartaruga: rinforza il rene.
8. Sollevare sette volte i talloni: ci purifichiamo.

A seconda di chi lo pratica e in base alla età, gli esercizi possono avere scopo marziale o terapeutico.

Docente: Valeria Galante

Orari:
sabato 7 apr. h. 9 – 12,30 / 14,30 – 17,30
domenica 8 apr. h. 9,00 – 12,00 / 14 – 17,00

Costo: 140 euro + iva

21 pts ecos riconosciuti

 

Event details
Data: 
Sabato, 7 Aprile, 2018 - 09:00 - Domenica, 8 Aprile, 2018 - 18:00